Giuseppe Benini

Giuseppe Benini

Giuseppe Benini è nato a Roma nel 1943, e dal 1983 risiede a Villa Piteccio, un piccolo borgo sulle colline pistoiesi.

Funzionario dello Stato in pensione, è attivo nella Pro Loco di Piteccio, ove si impegna a valorizzarne i contenuti culturali attraverso ricerche sul territorio circostante.

Ha collaborato con Paolo Nesti alla stesura del libro: “… Villa c’era”, (2004); ha partecipato come ricercatore alla compilazione del “Dizionario toponomastico delle alte valli della Brana, Limentra e Ombrone” (2009); ha scritto i libri: “L’Ombrone, l’acqua e le opere dell’uomo” (2010) e “I luoghi del lavoro: la Cartiera Giacomelli di Piteccio” (2011)*. 

Le sue ricerche si alternano con la costruzione di presepi nel periodo natalizio.

* libri autoprodotti con la Pro Loco di Piteccio