Pasqualina Tedesco

Pasqualina Tedesco

Pasqualina Tedesco (Santa Caterina dello Jonio 1961), vive e lavora nel settore amministrativo in Emilia Romagna dal 1992 ed è stata sempre fervida la sua passione di scrivere.Le tante poesie scritte sono ispirate dal suo paese natìo e da Granaglione che lei considera la sua seconda patria. Quello che scrive sono emozioni impresse su un foglio bianco dove i sentimenti diventano poesia per persone e luoghi.A marzo 2015 è stata scelta insieme ad altri dodici autori dalla Casa Editrice Pagine per la pubblicazione di una Collana di poesie:le sue sono state sette. A novembre 2015 ha partecipato al Concorso Nazionale di Poesia Premio Zucchi dell’Associazione“Succede solo a Bologna” dove la Giuria l’ha scelta già dalla prima fase della selezione per inserire una delle tre poesie messe a concorso, dal titolo: “A Granaglione” nell'Antologia dedicata all'evento. Pasqualina, classificandosi fra i 50 finalisti su 654 partecipanti è risultata anche fra i 10 autori più votati dal pubblico. Scrive per l’uscita quadrimestrale dell’Associazione San Michele e per l’uscita semestrale dell’Associazione Nuetèr Gruppo Studi Alta Valle del Reno.Nei suoi scritti si trovano attualità, racconti e di vita di persone che rappresentano la memoria storica. È costante il suo impegno nel far conoscere il territorio dell’Alto Reno ed è anche per questo che da qualche anno collabora con Renonews, giornale online,su temi di attualità ed eventi. Il forte legame con Granaglione e le sue persone non hanno ispirato solamente alcune sue poesie, ma anche questa raccolta storica con foto e notizie, nel centenario della Grande Guerra, che ripercorre in sintesi i tanti giovani granaglionesi caduti affinché questa pagina dolorosa della montagna non sia dimenticata.Senza