La foresta dei faggi contorti

ISBN: 978-88-683211-5-4
La grande favola dell’Appennino - Volume III

“… La vedi quella macchia nera tra il verde della montagna? È lì che sta, nel folto della foresta, dove il sole non arriva mai. E sente e sa tutto. Sono i suoi faggi a dirglielo e quando non fai il bravo, quando non ascolti o non mangi tutto allora lui si arrabbia molto e decide di uscire dal suo tetro rifugio e scendere a valle. Se hai fatto solo i capricci viene a spaventarti nel letto, ma se hai fatto il cattivo allora viene a prenderti e poi dove ti porta non lo sa nessuno. Nessuno…”

Formato: 15x21
Copertina: Colori plastificata
Allestimento: Brossura
Pagine: 166
Illustrazioni: 1
Anno: 2018
€20.00
Quantity

“… La vedi quella macchia nera tra il verde della montagna? È lì che sta, nel folto della foresta, dove il sole non arriva mai. E sente e sa tutto. Sono i suoi faggi a dirglielo e quando non fai il bravo, quando non ascolti o non mangi tutto allora lui si arrabbia molto e decide di uscire dal suo tetro rifugio e scendere a valle. Se hai fatto solo i capricci viene a spaventarti nel letto, ma se hai fatto il cattivo allora viene a prenderti e poi dove ti porta non lo sa nessuno. Nessuno…”

Formato: 15x21
Copertina: Colori plastificata
Allestimento: Brossura
Pagine: 166
Illustrazioni: 1
Anno: 2018